Come combattere l’ansia con i succhi estratti

Come combattere l'ansia con i succhi estrattiCome combattere l’ansia con i succhi estratti – L’ansia è un fenomeno piuttosto diffuso e sempre più frequente nella popolazione. Si tratta di un’emozione di base che conduce ad uno stato di attivazione del nostro organismo e che si innesca quando una situazione viene percepita come potenzialmente allarmante o pericolosa. Lo stile di vita frenetico, unito alle preoccupazioni, è la causa principale delle nostre ansie e spesso può influire negativamente sul nostro umore e sulle nostre giornate, condizionandole.

Sempre più persone a causa di ritmi frenetici, giornate movimentate e colme di impegni, responsabilità, preoccupazioni e timori soffrono di disturbi d’ansia e sono attanagliate da palpitazioni, angoscia, e fastidi che a volte possono addirittura sfociare in un vero attacco di panico.

Proteggere la nostra salute è fondamentale e se a volte non possiamo proprio staccare la spina, regalandoci un po’ di sano relax, lontani dai pensieri e dalle preoccupazioni sempre presenti, allora impariamo a convivere con i nostri mille impegni e con altrettante preoccupazioni usando piccoli stratagemmi e ricordando che siamo quello che mangiamo!

L’ansia è caratterizzata da varie componenti: la componente cognitiva, quella somatica, quella emotiva ed infine la componente comportamentale.

Questo fenomeno oltre ad innescare disturbi psicologici andando a coinvolgere la sfera emotiva, può anche provocare somatizzazioni e sintomi a livello del sistema nervoso centrale, causando svariati fastidi come fascicolazionitremorenausea o ancora vertigini.

L’alimentazione può essere una vera arma, efficace da attuare in tale condizione. Recenti studi hanno dimostrato che sono molteplici gli alimenti potenzialmente benefici per il nostro organismo in causa di disturbi d’ansia. In particolare è stato dimostrato che alimenti come pistacchi, cioccolato fondente, vino  e lenticchie con le loro molecole amiche possono alleviare questi disturbi contribuendo ad una sensazione di benessere.

Ma in particolare è emerso il ruolo benefico della papaya. La papaya è una pianta erbacea originaria dei Paesi tropicali ed appartenente alla famiglia delle Caricaceae. 

Ricca di sostanze preziose per il nostro organismo, la papaya è composta da un elevatissimo contenuto acqua, da una discreta quota di carboidrati, da vitamine, in particolare quelle del gruppo B, vitamina C e vitamina E ,e ancora da un elevato contenuto di minerali, calcio, ferro, fosforo, magnesio, acido folico ed inoltre contiene i carotenoidi, pigmenti con nota azione antiossidante.

La Papaya viene assunta spessissimo proprio per le sue proprietà benefiche; nello specifico, il succo estratto dal suo frutto ha molteplici proprietà benefiche per la salute, essendo così ricco di vitamine e sali minerali, si rivela un prezioso alleato nella prevenzione dell’invecchiamento, dei disturbi gastrici, ha proprietà antinfiammatorie e risulta essere molto efficace proprio nei confronti dei disturbi legati all’ansia.

Ma come consumare la papaya in modo semplice e veloce?

Semplice, basta preparare un buon succo estratto!

Guida ai Migliori Estrattori di Succo a Freddo del 2018

Bevi un succo preparato con:

  • 1 papaya nel lavata, sbucciata e tagliata a cubetti o in piccoli pezzi;
  • 1 mela rossa ben lavata e privata dei semi.

In aggiunta (in maniera opzionale) puoi unire un quantitativo di acqua a piacere. Le proprietà benefiche della papaya contribuiranno ad affievolire le sensazioni e i disturbi legati all’ansia e saranno un vero e proprio toccasana. Prepara il succo e consumalo nel pomeriggio, come spuntino, al posto di un caffè o se hai fame, rinuncia a biscottini o altre merende ricche di dolcificanti e grassi, preferisci un bel bicchiere succo estratto come questo, che oltre a sollevarti dallo stress quotidiano, ed ad essere un efficace rimedio per combattere l’ansia, apporta al tuo corpo un senso di sazietà!


Leave a Reply