Come combattere le infezioni urinarie con i succhi estratti

Il sistema immunitario è una fitta rete di mediatori e sostanze chimiche che agiscono come una vera e propria barriera a favore del nostro organismo. Esso infatti è capace di innescare una risposta immunologica contro l’attacco di virus, batteri e tossine nei confronti del nostro organismo.

Una delle principali conseguenze dell’abbassamento delle difese immunitarie è proprio l’ipersensibilità del nostro organismo alle infezioni da parte di batteri, virus e funghi.

Nello specifico le infezioni più frequenti che si manifestano in caso di abbassamento delle difese immunitarie sono le infezioni urinarie che interessano l’apparato urinario in vari tratti.

Si tratta di disturbi molto fastidiosi provocati solitamente dalla presenza di batteri e di virus. Essi possono coinvolgere sia il tratto delle basse vie urinarie , come nel caso di uretrite e di cistite, sia nell’uomo che nella donna e la prostatite nell’uomo, sia il tratto delle alte vie urinarie, come nel caso della glomerulo nefrite.

Caratteristico delle infezioni urinarie è un forte ed acuto bruciore alla minzione insieme alla necessità incombente e frequente di urinare, accompagnata però da una scarsa eliminazione di urina, da dolore e da una sensazione di malessere diffusa e generalizzata.

In alcuni casi le urine si colorano di rosso a causa di perdite di sangue. Per avere una diagnosi assodata è indispensabile effettuare le analisi delle urine, si prosegue poi con la somministrazione di antibiotici, una volta individuato il batterio responsabile.

Ma la salute comincia a tavola quindi il primo passo verso la protezione dell’apparato urinario è rinforzare il nostro sistema immunitario con l’alimentazione.

Indiscusso è il ruolo di frutta e verdura, vere fonti di acqua, fibre, sali minerali e vitamine dal ruolo insostituibile per il nostro benessere.

Una veloce e salutare soluzione è rappresentata dalla preparazione di un succo estratto preparato con l’estrattore di succo ed ingredienti benefici per la salute del nostro sistema immunitario e quindi del nostro organismo.

L’elevato contenuto di acqua contenuto nel succo estratto è di fondamentale importanza poichè stimola la diuresi; in tal modo l’eliminazione dei batteri dalle vie escretrici viene facilitata. Inoltre l’alto contenuto di fibre sostiene la motilità intestinale e contribuisce alla regolarità delle evacuazioni e la riduzione della proliferazione dei batteri fecali che rappresentano una delle cause primarie di infezione a livello dell’apparato urinario.


succhi infezioni vie ur

Metti insieme:

  • 700 g di carote
  • ¼ di cucchiaino di pepe di Cayenna
  • 1 manciata di Coriandolo
  • ½ tazza di acqua di cocco
  • Circa 20 g di radice di Ginger
  • ¼ di limone
  • ¼ di Lime
  • 1 pizzico di sale

Oppure puoi scegliere di preparare un succo estratto altrettanto veloce e facilissimo da preparare con:

  • 1 mela di medie dimensioni
  • 1 barbabietola
  • 8 carote
  • Circa 8 grammi di radice di ginger
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 arancia
  • 1 patata dolce

I succhi estratti possono essere un’ottima soluzione ed un’alternativa semplice e veloce alla solita macedonia o ai frullati con aggiunta di zuccheri.

Preparali in pochi minuti, gustali e il tuo sistema immunitario ti ringrazierà!


Le migliori marche ed i migliori modelli recensiti: 

Ti potrebbero interessare:

 

Leave a Reply